Il linguaggio ambiguo del legislatore nelle normative europee sul benessere animaleIl linguaggio ambiguo del legislatore nelle normative europee sul benessere animale.

Questo sarà il titolo del mio intervento alla III edizione della Summer School: Cibo: la vita condivisa. Perchè il nostro cibo non è solo produzione e consumo (Qui maggiori info)

La Summer School, che si terrà a Milano dall'11 al 16 Settembre, quest'anno ha come tema la comunicazione ed ha il patrocinio dell'Università degli Studi di Milano e della fondazione Primaspes.

Questo è il terzo anno che partecipo alla Summer school perchè credo fermamente che sia opportuno diffondere in ogni luogo la conoscenza sulle aberrazioni delle normative europee sul così detto " benessere animale".

Ogni occasione è importante per dimostrare, leggi alla mano, che gli animali non sono i veri soggetti che le normative vogliono tutelare.

Ho scritto più volte su questo argomento e l'ho sempre detto e dimostrato in ogni conferenza o seminario che ho tenuto.

Quest'anno, visto che il tema è la comunicazione, ribadirò questo concetto, richiamandomi ai risultati che emergono dall'Eurobarometro su cui ho già scritto qui

Quest'anno è prevista la visita ad uno dei santuari degli animali salvati al macello che si trovano in Italia e precisamente il rifugio degli asinelli

 

Licenza Creative Commons Paola Sobbrio Blog Paola Sobbrio Blog di Paola Sobbrio Blog è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili qui.