Back to Top

info@paolasobbrio.it - paolasobbrio@gmail.com

 

Yoga e stile di vita vegano

Oggi vi racconto perchè sono diventata vegana e perchè pratico yoga. Voi penserete e chissenefrega 1f92a.png 

ma in realtà la cosa non riguarda solo me ma riguarda tutti. 

L'alimentazione e lo yoga sono strettamente connessi tra loro ed entrambi hanno a che fare con l'idea di opporsi ad un mondo di violenza e sopraffazione.


Violento è il linguaggio che viene utilizzato sui "social", violenta è la propaganda politica quando parla alla pancia delle persone e non le aiuta a crescere e sviluppare un pensiero critico, violente sono le persone che deturpano l'ambiente, che lo aggrediscono pure quando con gesti semplici potrebbero accarezzarlo, violente sono le persone che maltrattano tutti gli esseri senzienti più deboli, violenti sono coloro che usano un atteggiamento giudicante senza guardare a se stessi e cercare di migliorarsi, potrei continuare ma mi fermo qui. 

Siamo circondati da violenza e molto spesso non ce ne rendiamo conto, semplicemente perché siamo così abituati a subirla che non la vediamo e spesso neanche la sentiamo come tale.

 

Purtroppo io tutta questa violenza la sento e nonostante vi assicuro faccia molto male sono contenta. Sentirla mi ha permesso di cambiare e di decidere di non esserne più parte inconsapevole. Alimentarsi è un modo di nutrire il proprio corpo ed anche questo viene fatto spesso in modo inconsapevole e prima o poi il corpo ci presenta il conto ed anche l'anima si ammala.
Per questo alimentazione e yoga sono strettamente connessi, perché corpo ed anima devono essere ben nutriti contemporaneamente.
Namastè 2764.png

 

<3

Spiritualità, evoluzione ed alimentazione

Spiritualità, evoluzione ed alimentazione

Questa è la battaglia principale della mia vita. La mia MISSIONE DI VITA ossia lo scopo della mia esistenza su questa terra."La via verso il progresso umano richiede l’esistenza di un nume­ro sufficiente di persone capaci di diffondere un’aspettativa ele­vata di amore in tale campo. Questo sforzo ci consente di creare un livello ancora più elevato di energia e di ispirarci a vicenda, indirizzandoci verso il nostro potenziale più grande".

 James Redfield

 L’undicesima Illuminazione – Il segreto di Shambhala

Non potrà mai esserci progresso se questo continuerà a fondarsi sul dolore, la violenza e la sopraffazione di altri esseri viventi. 

L'evoluzione ci porta ad una crescita spirituale e non può esserci nessuna crescita spirituale lì dove c'è dominio. 

L'etica antispecista, più conosciuta come filosofia vegana, ha alla base un risveglio della coscienza "Questo risveglio rappresenta il sorgere di una nuova e più completa visione del mondo, capace di sostituire il desiderio di sopravvivenza fisica e agiatezza che ha dominato per cin­quecento anni. Anche se questa necessità di tipo esclusiva mente materiale è stata un passo importante nello sviluppo umano, il risveglio alle coincidenze della vita ci porta a sco­prire il vero scopo dell’esistenza umana su questo pianeta, oltre alla vera natura del nostro universo....Tutti noi siamo anime in crescita, possediamo un’intenzio­ne originaria e siamo in grado di ricordare. E abbiamo la re­sponsabilità di preservare tale concetto per tutti coloro che in­contriamo. È questa la vera Etica Interpersonale, il modo in cui alziamo il livello spirituale e diffondiamo sulla Terra la nuova consapevolezza.Possiamo temere che la civiltà stia decadendo, oppure possiamo scegliere di mantenere la Visione del nostro ri­sveglio spirituale. In entrambi i casi la nostra aspettativa è una preghiera che si espande come una forza che tende a realizzare ciò che prevediamo. Ognuno di noi deve effettuare una scelta consapevole tra questi due possibili futuri".

Tratto da La Decima Illuminazione James Redfield

Corso istruttori di Yoga

Quest'anno ho deciso di iniziare il percorso triennale che mi porterà a diventare istruttrice di Yoga. Devo dire che è un percorso abbastanza impegnativo e che mette in moto corpo ed anima all'unisono. Ogni movimento che non riesco a fare mi fa capire i limiti del mio corpo ma anche l'importanza della costanza ed il valore della pazienza. Molti esercizi, anche solo stare seduti sui talloni, mi fanno provare un dolore intenso.

Certamente lo yoga è un percorso di vita prima che professionale ed io lo sto accogliendo con grande entusiasmo anche grazie all'ambiente che ho trovato al corso ed alla grande professionalità della nostra maestra Raffaella Bellen che sa trasmettere il suo sapere con passione ed entusiasmo.

Invece di prendere antidepressivi, fate yoga, è un antidepressivo naturale, fantastico!

Corso istruttori di Yoga

 

 

Spiritualità

SpiritualitàNel mio percorso di vita, in cui ho fatto tante cose, veramente tante,  mi sono avvicinata al buddismo ed alla pratica yoga perché credo fermamente che l’unica via per attutire i danni prodotti da questa società siano la nonviolenza e la pratica del no Ego. La violenza in senso lato è difatti proprio causata da un’affermazione forte del proprio Ego inteso nel senso peggiore del termine.

Nel mondo, ed ancor di più nell’universo, ognuno di noi è meno di un granello di sabbia, più piccolo di una formica, anche se ognuno di noi può fare la differenza e può essere un esempio di cambiamento interiore. Chiunque sia cambiato interiormente sa quanto questo cambiamento abbia influito sulla sua vita, sulle sue scelte, sull’ importanza da dare alle cose.

È importante ad esempio arrabbiarsi perché gli altri non la pensano come noi oppure è più importante concentrarsi su se stessi e sul proprio cammino di vita?

 

Bisogna attaccarsi alle cose ed alle persone oppure lasciarle andare?  Bisogna guardare la pagliuzza nell’occhio altrui o la trave nel proprio occhio?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.