Oggi vi racconto perchè sono diventata vegana e perchè pratico yoga. Voi penserete e chissenefrega 1f92a.png 

ma in realtà la cosa non riguarda solo me ma riguarda tutti. 

L'alimentazione e lo yoga sono strettamente connessi tra loro ed entrambi hanno a che fare con l'idea di opporsi ad un mondo di violenza e sopraffazione.


Violento è il linguaggio che viene utilizzato sui "social", violenta è la propaganda politica quando parla alla pancia delle persone e non le aiuta a crescere e sviluppare un pensiero critico, violente sono le persone che deturpano l'ambiente, che lo aggrediscono pure quando con gesti semplici potrebbero accarezzarlo, violente sono le persone che maltrattano tutti gli esseri senzienti più deboli, violenti sono coloro che usano un atteggiamento giudicante senza guardare a se stessi e cercare di migliorarsi, potrei continuare ma mi fermo qui. 

Siamo circondati da violenza e molto spesso non ce ne rendiamo conto, semplicemente perché siamo così abituati a subirla che non la vediamo e spesso neanche la sentiamo come tale.

 

Purtroppo io tutta questa violenza la sento e nonostante vi assicuro faccia molto male sono contenta. Sentirla mi ha permesso di cambiare e di decidere di non esserne più parte inconsapevole. Alimentarsi è un modo di nutrire il proprio corpo ed anche questo viene fatto spesso in modo inconsapevole e prima o poi il corpo ci presenta il conto ed anche l'anima si ammala.
Per questo alimentazione e yoga sono strettamente connessi, perché corpo ed anima devono essere ben nutriti contemporaneamente.
Namastè 2764.png

 

<3